La rivoluzione? Nemmeno a parole.

Nessun commento:

In pratica:

  • siamo in una nazione dove una fabbrica, l'Ilva, ha letteralmente ucciso un popolo (anche noi, perché le polveri sottili non si fermano a Taranto)
  • un presidente della Repubblica non vuole farci sapere cosa dice in un'intercettazione "non rilevante" ai fini processuali 
  • non si capisce più dove siano la destra e la sinistra e cosa vogliano fare (con i nostri soldi)
  • aggiungi un problema a piacimento

e si parla:

  • del libro della Minetti
  • di Corona insieme a lei
  • di Belen (che non ho capito che cazzo ha fatto)
  • dulcis in fundo, di Juve-Napoli come se fosse la terza guerra mondiale.
Se tanto mi dà tanto, meritiamo questa merda.