Karoshi

Karoshi è un neogolismo creato in Giappone per definire condizioni lavorative dai ritmi ossessivi che inducono spesso al suicidio o, quando va bene, ad un forte esaurimento nervoso.



Eccone una definizione: "una condizione nella quale viene permesso che pratiche lavorative psicologicamente dannose continuino a essere applicate fino alla completa distruzione dei ritmi normali di vita e di lavoro, portando a una accumulazione di fatica fisica e a una condizione cronica di superlavoro accompagnate da un aggravio della preesistente ipertensione, fino al fatale collasso"

Nessun commento: