Ciao Enzo



Oggi si spegne un maestro di vita.
Una persona pacata e chiara che ha raccontato l'Italia per 50 anni con un liguaggio selmplice ma sempre pungente.
Perfino durante il suo ritorno, dopo 5 anni di buio antidemocratico,
è riuscito a pungere chi di dovere senza fare nomi e senza perdersi in sproloqui che avrebbe avuto tutto il diritto di usare.
Ultimamente mi sta capitando quasi sempre per caso di raccontare qualcosa di grandi uomini. Tutto questo al contrario di quanto ho fatto fino a pochi mesi fa, raccontando le facce di merda che occupano il paese.
Forse ho sbagliato a concentrarmi su quei personaggi, perché è vero che ti dicono dove non devi andare ma non ti indicano mai la via giusta da seguire.
Questi grandi uomini invece sono stati un esempio da seguire, hanno sempre indicato la strada, anche la più difficile, ma sempre la più giusta.
E' seguendo il loro esempio che la mia persona migliora ed è migliorata nel tempo.
E si spera che grazie al loro esempio migliorino tutti.

Grazie ad Enzo Biagi e a tutti quelli come lui.

Technorati Tags:, , , ,
Generated By Technorati Tag Generator

1 commento:

lau ha detto...

ne nascessero altri..